StorieInMovimento.org

Confini senza fine

Copertina di Zapruder, n. 15 (gen-apr 2008)

Copertina di Zapruder, n. 15 (gen-apr 2008)

Indice n. 15 – gen-apr 2008

EDITORIALE

  • Gino Candreva, Lidia Martin, Il tempo dei confini, confini senza tempo

ZOOM: CONFINI SENZA FINE. FRONTIERE TRA ALPI E ADRIATICO

  • Sandi Volk, Italiani tra due rive. Movimenti di popolazione in terra giuliano-dalmata
  • Claudia Cernigoi, Il pozzo artificiale. La questione foibe tra ricerca e uso politico
  • Boris Gombac, La patria cercata. La rinascita della coscienza nazionale degli slavi del sud

LE IMMAGINI

  • Cristiana Pipitone, Scatto d’ira. Le immagini del fondo De Henriquez

SCHEGGE

  • Simona Mammana, Trascendere il limite. La battaglia di Lepanto e il confine turco
  • Franco Cecotti, Cartografie variabili. I confini orientali d’Italia tra Ottocento e Novecento
  • Henry Sivak, Lo stato coloniale. Diritto, governo e regime dell’indigenato in Algeria

IN CANTIERE

  • Ivan Crippa, Il Pcd’I, la questione nazionale e il confine orientale (1921-1940)

VOCI

  • Giacomo Scotti, Confini del ricordo. Intervista su una scelta di vita (a cura di Mario Coglitore)

ALTRE NARRAZIONI

  • Valentina Kastlunger, Ritratto di famiglia. Intervista su Sensacuor (a cura di Valentina Picariello)

LA STORIA AL LAVORO

  • Livio Oddi, La revisione della 500. L’Italia nello spot della Fiat

STORIE DI CLASSE

  • Guido Carpi e Giuseppina Larocca, Plasmare la storia patria. La manualistica russa dalla Rivoluzione d’ottobre all’epoca post sovietica

INTERVENTI

  • Collettivo femminista Maistat@zitt@, Topo Seveso. Produzioni di morte, nocività e difesa ipocrita della vita
  • Predrag Matvejevic’, Frontiere e confini
  • Bruno Villavecchia, Danilo Dolci: cento passi nel mondo

RECENSIONI

Vincenza Perilli (Elsa Dorlin, La matrice de la race); Paolo Raspadori (Andrea Sangiovanni, Tute blu); Gino Candreva (Rino Zecchini, Oltre la cortina di bambù); Carlo Maria Pellizzi (Silvano Ceccoli, Il ritorno di Sendero Luminoso); Giulia Quaggio (Adagio-Botti, Storia della Spagna democratica); Giovanni Scirocco (Andrea Panaccione, Il 1956)

Related Articles

Licenza

Licenza Creative Commons

Tutti i contenuti pubblicati su questo sito sono disponibili sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale (info qui).