StorieInMovimento.org

Forti, Steven

stevenforti [at] hotmail.it
@StevenForti
Academia.edu

Sono nato a Trento nel 1981. Mi sono laureato in Storia Contemporanea nel 2005 presso l’Università di Bologna con una tesi intitolata “Tanto Rumore per Nulla. Partito, Soviet e Rivoluzione in Italia (1917-1921)”. Nel 2006 mi sono trasferito in Spagna, dove ho ottenuto, nel 2007, il Master in Storia Contemporanea presso l’Universitat Autònoma de Barcelona e l’Universidad Autónoma de Madrid e, nel 2011, il Dottorato di Ricerca in Storia Contemporanea presso l’Universitat Autònoma de Barcelona – e in cotutela con l’Università di Bologna – con una tesi centrata sulla questione del transito di dirigenti politici di sinistra al fascismo nell’Europa interbellica. La tesi di dottorato, intitolata “El peso de la nación. Nicola Bombacci, Paul Marion y Óscar Pérez Solís en la Europa de entreguerras”s è stata premiata dalla Cátedra Juana de Vega e pubblicata nel 2014. Dal giugno del 2014 sono ricercatore post-doc presso l’Instituto de História Contemporanea dell’Universidade Nova de Lisboa (IHC-UNL) in Portogallo.

Le mie ricerche si focalizzano sulla storia politica e del pensiero politico nel XX secolo, con particolare attenzione allo studio biografico ed all’analisi del linguaggio politico. Collaboro con varie riviste di storia contemporanea (Spagna Contemporanea, Storicamente, E-Review, Segle XX, Historia, Trabajo y Sociedad) e di informazione e cultura sia in Spagna sia in Italia (Galde, Directa, Il Corriere del Trentino, A. Rivista anarchica…). Oltre alle pubblicazioni più legate direttamente alle mie ricerche nel campo della storia contemporanea, mi interesso della situazione politica e sociale catalana e spagnola (con corrispondenze mensili su www.aldogiannuli.it ) e di canzone d’autore. Dal 2011 sono autore di “Zibaldone”, programma in italiano sulla radio libera barcellonese Radio Contrabanda . Nel 2012 ho fondato, con Sergio Secondiano Sacchi e Roberto Molteni, l’associazione culturale “Cose di Amilcare”, con cui organizziamo un festival di canzone d’autore italiana a Barcellona e vari progetti legati alla valorizzazione della canzone d’autore internazionale.

Sono membro del CEFID (Centre d’Estudis sobre les Epoques Franquista i Democràtica), del gruppo HISPONA, del SIdIF (Seminario Interuniversitario de Investigadores del Fascismo), della Red de Biografías e dell’Asociación de Historia Contemporánea (AHC) spagnola. Dal 2013 sono socio di Storie in Movimento e dal gennaio 2014 sono membro della redazione di «Zapruder».

Vivo tra Barcellona e Lisbona.

Principali pubblicazioni:

  • El peso de la nación. Nicola Bombacci, Paul Marion y Óscar Pérez Solís en la Europa de entreguerras (Santiago de Compostela, 2014);
  • [con Andrea Tappi]: 1919-1920 y 1968-1969: De un biennio rosso a otro. Sindicalismo y derechos de ciudadanía en la Italia del siglo XX in José Babiano Mora (ed.), El papel de los sindicatos en la construcción de la ciudadanía en la Europa del siglo XX (Madrid, 2014), pp. 105-131;
  • Otra deriva fascista. Paul Marion en la Francia de entreguerras in Ferran Gallego e Francisco Morente (a cura di), Rebeldes y reaccionarios. Intelectuales, fascismo y derecha radical en Europa, 1914-1956 (Barcellona, 2011), pp. 111-134;
  • Radios libres. La transizione al postfranchismo, in «Zapruder. Rivista di storia della conflittualità sociale», 34 (2014), pp. 24-41;
  • Traidores, conformistas y apasionados de la política. Una nueva lectura de la Europa de entreguerras entre biografía, lenguaje e historia política, in «Segle XX. Revista catalana d’història», 6 (2013), pp. 133-157;
  • La storia e la memoria. Il settantacinquesimo del golpe di Franco nella stampa spagnola, in «Zapruder. Rivista di storia della conflittualità sociale», 29 (2012), pp. 110-116;
  • Partito, rivoluzione e guerra. Il linguaggio politico di un transfuga: Nicola Bombacci (1879-1945), in «Memoria e Ricerca», 31 (2009), pp. 155-175.

Related Articles

Licenza

Licenza Creative Commons

Tutti i contenuti pubblicati su questo sito sono disponibili sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale (info qui).