StorieInMovimento.org

Alte quote: aperta la call for papers

Alte quote: economie e società di montagna nell’età contemporanea

A cura di Fiammetta Balestracci e Giovanni Pietrangeli

Scadenza: 31 luglio 2016

Lunghezza massima: 500 parole

Indirizzo: zapredazione[@]gmail.com

È aperta la call for paper (qui in .pdf) per il numero 43 di «Zapruder. Rivista di storia della conflittualità sociale» (maggio-agosto 2017). Il numero si concentrerà sulle radicali trasformazioni economiche e sociali che la dimensione montana ha subito nel corso degli ultimi due secoli.

montagne-sherpaQueste trasformazioni si inseriscono nei processi di modernizzazione tipici dell’età moderna e contemporanea, i quali hanno inciso sulla forma della natura, non meno che sull’organizzazione delle società. Affrontato di recente dalla storiografia europea da diverse angolature nazionali, il tema della modernizzazione delle montagne del Diciannovesimo e del Ventesimo secolo viene qui considerato in una prospettiva di storia globale, in cui ad essere valutati sono anche gli intrecci delle trasformazioni economiche e sociali degli spazi alpini con i fattori di influenza transnazionale estesi a livello globale. Con un approccio globale alla storia delle trasformazioni sociali ed economiche delle comunità montane dell’Ottocento e del Novecento e attraverso lo studio comparativo di casi di sviluppo regionale e nazionale nel contesto di progressiva globalizzazione economica si intende aprire una riflessione sulle vie alla modernizzazione delle montagne nell’età contemporanea.

Particolare attenzione sarà prestata ai seguenti ambiti tematici:

  • Progetti e politiche per la riconversione economica delle comunità alpine tra Ottocento e Novecento
  • Progetti regionali e politiche nazionali e transnazionali per la costruzione di infrastrutture nelle aree alpine
  • La montagna come luogo di sperimentazione e innovazione tecnica e scientifica
  • La nascita di nuovi gruppi sociali e nuove figure professionali nelle comunità di montagna sotto l’impulso di progetti e politiche per la riconversione produttiva e ambientale
  • Politiche per lo sviluppo del turismo di montagna e dell’alpinismo tra dimensione locale e globale
  • Conflitti e politiche ambientali per la patrimonializzazione degli spazi alpini
  • Interazione tra conflitto sociale, regimi patrimoniali, risorse e natura negli spazi alpini
  • Pratiche, culture e networks della conflittualità tra gruppi sociali, professionalità vecchie e nuove, insiders, outsiders e soggetti limitrofi della montagna e poteri costituiti nei diversi contesti nazionali e regionali
  • Musealizzazione e spettacolarizzazione dei luoghi alpini e delle culture di montagna

Leggi la cfp completa scaricandola a questo link (.pdf).

(Foto di copertina: Kyle Pearce su Flickr)

Related Articles

Licenza

Licenza Creative Commons

Tutti i contenuti pubblicati su questo sito sono disponibili sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale (info qui).