StorieInMovimento.org

Zapruder: riunione di redazione

Quando: sabato 16 (h. 11-21) e domenica 17 maggio 2015 (h. 10-14)
Dove: Vag61, Spazio libero autogestito, via Paolo Fabbri, 110 – Bologna
info [at] storieinmovimento.org

Programma dei lavori

La suddivisione dei tempi e l’ordine del giorno proposti sono i seguenti.

SABATO

  1. Discussione, integrazione e approvazione dell’Odg;
  2. Approvazione calendario redazionale (compresa prossima redazione);
  3. Discussione sul numero 36 di Zap (già pubblicato);
  4. Discussione sul numero 37 di Zap (in corso di pubblicazione);
  5. Rapida verifica delle modalità del lavoro redazionale e discussione di alcune proposte (di lavoro, di attività, di collaborazione e di prospettiva futura);
  6. Chiusura del numero 38:
    1. Scelta e valutazione articoli: titolazione e definizione del menabò, inclusi gli scambi-pubblicitari;
    2. titolazione del numero e impostazione dell’editoriale;
    3. individuazione coordinate grafiche generali per il numero (scelta colore, scelta dell’immagine di copertina, altre immagini);
  7. Decisione in merito ad alcune proposte di articolo giunte alla redazione (se ci interessano o meno ed, eventualmente, relativa programmazione);
  8. Organizzazione e suddivisione del lavoro per il n. 38 (definizione del Gruppo di lavoro per la chiusura del numero, definizione della tempistica – “Tabella di marcia” – e correzione delle bozze).

DOMENICA

  1. Verifica dell’impianto complessivo del n. 39 (menabò definitivo in base alla discussione redazionale), stato d’avanzamento dei lavori e organizzazione della correzione bozze e della tempistica. Eventuale individuazione del curatore redazionale;
  2. Definizione del menabò provvisorio del n. 40 e delle tempistiche di consegna degli articoli;
  3. Discussione sullo stato dei lavori del n. 41;
  4. Presentazioni del n. 35 e n. 36;
  5. Varie ed eventuali.

Le riunioni sono aperte a tutt* i/le soci/socie di Storie in movimento. Ovviamente il diritto di voto spetta solo ai membri della redazione.

Come raggiungere Vag61

Per raggiungere il luogo della riunione in treno: attraversare il piazzale della stazione e prendere l’autobus 32 verso sinistra (direzione Porta S. Mamolo), dopo 4 fermate scendere nei pressi di porta San Donato. Attraversare il viale e imboccare via San Donato, e percorrerla fino all’omonimo ponte (circa 300 metri). All’inizio del ponte prendere la strada che lo costeggia (senza salire sul ponte), che è via Paolo Fabbri, percorrerla per 200 metri, subito dopo la prima curva a destra c’è Vag61. Entrare dall’ingresso laterale seguendo le indicazioni “riunione Zapruder”.

Tagged with:     ,

Related Articles

Licenza

Licenza Creative Commons

Tutti i contenuti pubblicati su questo sito sono disponibili sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale (info qui).