StorieInMovimento.org

Il mio mitra è un contrabbasso: online Zapruder n. 12/2007

Non perdetevi gli ultimi colpi dall’archivio digitale di #adottaZapruder. Stiamo lentamente ma inesorabilmente arrivando in fondo all’opera e questa volta ci soffermiamo sulla musica di Accordi e conflitti

adotta_zapruder

Andare a leggere la vita quotidiana con le categorie dello storico dovrebbe essere un esercizio ormai acquisito, eppure i curatori di questo numero di «Zapruder» (12/2007) lamentavano la carenza di analisi sulla musica, intesa come elemento di una prassi politica (ad esempio, del suo ruolo nella costruzione dell’appartenenza risorgimentale, come ricorda Alberton in uno degli Zoom); come scheggia materiale che permetta di interrogarsi sule narrazioni prevalenti all’interno di un certo periodo storico o di una certa area (sub)culturale (andando quindi a esaminarla come “reperto”, come “documento” di un certo periodo o di un certo ambiente); come strumento per raccontare la storia stessa (vogliamo scomodare gli Offlaga Discopax e il loro frequente ricorso alla narrazione degli anni settanta italiani, oppure preferiamo ascoltare un disco degli Stormy Six sulla Resistenza?).

Copertina di Zapruder, n. 12 (gen-apr 2007)

Copertina di Zapruder, n. 12 (gen-apr 2007)

Insomma, in questo numero avevamo cercato di far emergere le potenzialità di un campo, quello musicale, che spesso si è intrecciato con quello propriamente “politico”.

Con la campagna #adottaZapruder, l’intero numero è disponibile online in download gratuito. Ringraziamo Luca per averlo digitalizzato.

Leggi l’indice del numero e scarica gli articoli cliccando sui titoli.

(La copertina di questo articolo è presa da qui)

Related Articles

Licenza

Licenza Creative Commons

Tutti i contenuti pubblicati su questo sito sono disponibili sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale (info qui).